Sostieni il progetto TOTENTANZ - La quarantena

Finché siamo vivi, ci sarà il teatro. È solo la sua forma che deve cambiare.

Sei artisti stanno trasfomando una produzione teatrale in un progetto di scrittura improvvisata: quattro attori, una scrittrice, un interaction designer, un regista, diecimila spettatori: il teatro ai tempi del Corona.

Naturalmente i costi sono ingenti ed è molto semplice vedere perché un progetto di questo tipo abbia bisogno di aiuto per poter essere finanziato e realizzato:

Ci teniamo a mettere a disposizione la creazione gratuitamente ogni giorno e per tutti gli interessati. L'idea di istallare un paywall per far pagare il pubblico prima di accedere, non coincide con la nostra filosofia;

Se preferisci versare dei soldi direttamente, senza passare via la carta di credito o paypal, questi sono i due IBAN dell'Associazione artistica PETRUSKA:
Conto in Franchi Svizzeri: CH14 8080 8006 9170 5064 6
Conto in € Euro:                 BE23 9671 0429 7291

Contribuendo finanziariamente alla produzione del progetto sostieni sia il lavoro artistico, cioè la scrittura, la registrazione, fotografia dei contenuti e il lavoro degli attori, sia l'onerosa infrastruttura elettronica e di internet: registratori audio, machine video e foto, computer, software, sito web, newsletter...

Un calcolo approssimativo della dimensione dei costi è presto fatto: se sette persone lavorano per due mesi, si arriva a 14 salari. A questo si aggiungono i costi per le infrastrutture tecniche come computer, software, registratori etc. ed è chiaro che i costi superano per bene il mezzo centinaio di migliaia di Franchi Svizzeri e Euro. Un budget esatto può essere inviato a richiesta;

Abbiamo ricevuto dei sostegni da parte di due fondazioni private, e abbiamo fatto richiesta per sussidi sia alla Città di Lugano, che al Canton Ticino. Per il momento non abbiamo ancora una risposta, ma anche se dovessero essere positive, questi sussidi coprirebbero meno della metà del budget complessivo. Perciò è fondamentale riuscire ad avere delle entrate anche dal pubblico (in teatro, il pubblico paga un biglietto alla cassa...).

Con totenta.nz ha inizio un grande progetto di scrittura teatrale improvvisata: quattro attori, due scrittori, un interaction designer, un regista, diecimila spettatori creano un pezzo di teatro post-teatrale.



Invece di cancellare la nostra nuova produzione teatrale pianificata per debuttare a fine aprile 2020 per via del COVID-19, l'abbiamo trasformata in un processo artistico in rete: ogni giorno, per quaranta giorni, davanti ai tuoi occhi si svilupperanno quattro storie di quattro personaggi. Una quarantena che spinge i protagonisti a trovare un nuovo contatto con se stessi, con il mondo interiore ed esterno e con il loro passato.

Lo scopo non è solo di trovare una maniera di recitare via etere, ma di intraprendere insieme un processo creativo profondo e adattato al mondo che ci sta fermando.

Gli altri aprono i loro archivi, noi apriamo la nostra creatività!

N.B.
Il tuo sostegno è destinato all'Associazione artistica PETRUSKA, associazione svizzera senza scopo di lucro, riconosciuta come tale dalle autorità fiscali cantonali ticinesi. Per questo la tua donazione è esente da tasse e la potrai dedurre dalle entrate nella prossima dichiarazione fiscale.

Associazione artistica PETRUSKA produce e promuove questo progetto artistico della Markus Zohner Arts Company.